Come semplificare la burocrazia? Diamoci un taglio.

Storie, denunce e proposte di cittadini per un’amministrazione più semplice.

Salerno, 03 giugno 2013. Informazioni farraginose, lunghe attese, norme scritte in burocratese – spesso incomprensibili ai più – pellegrinaggi tra uffici pubblici. Difficoltà note a chiunque s’imbatte nella pubblica amministrazione che impone, spesso, regole e procedure inutilmente complicate. Risultato: perdiamo tutti – cittadini, imprese, amministrazione pubblica – tempo e denaro.

Burocrazia, no grazie. Oggi abbiamo uno strumento di partecipazione per evitare tutto questo e semplificare la burocrazia: il sito www.magellanopa.it/semplificare. E’ lo spazio web della campagna “Burocrazia. Diamoci un taglio!”, promossa dal Dipartimento della Funzione pubblica, in collaborazione con il Formez, Programma “Linea Amica” e oggi al suo quarantatreesimo mese di operatività. Vediamo in cosa consiste.

Cittadinanza e partecipazione. Il sito www.magellanopa.it/semplificare è uno degli strumenti di partecipazione a nostra disposizione come cittadini per segnalare alla P.A. il problema incontrato, raccontando la nostra storia, formulando, al contempo, un’ipotesi per semplificarne la procedura.

Proposte di semplificazione. Partecipare all’iniziativa come cittadini, imprese e associazioni è semplice: basta utilizzare il modulo online presente sul sito. Dopo aver inserito alcune informazioni su chi siamo, ci viene chiesto non solo di raccontare il nostro caso concreto – ovviamente si tratta di problemi derivanti da una procedura amministrativa inutilmente lunga e complessa – ma di fornire la nostra proposta di semplificazione. Nell’ultima parte del modulo ci viene chiesto di indicare la nostra opinione sui principali aspetti a cui dovrebbe rivolgersi l’azione di semplificazione.

Denuncia, proposte e supporto. Ma non solo. Chi, oltre ad indicare il problema e a formulare una proposta di semplificazione, desidera ricevere supporto e assistenza sul proprio caso potrà richiedere sempre all’interno del modulo on line di essere ricontattato da “Linea Amica. La P.A. al servizio del cittadino” (803.001 oppure www.lineaamica.gov.it).

Semplifica Italia. Grazie al contributo dei cittadini, imprese e delle loro associazioni sono stai individuati già alcuni interventi di semplificazione di carattere generale che hanno trovato risposta nei decreti legge “Semplifica Italia” D.L. 9/2/2012 n. 5 e “Agenda digitale” D.L. N. 179 del 18/10/12.

Racconta la tua esperienza. Un caso simile al tuo è già stato affrontato? Puoi verificarlo subito nella sezione “I casi” dove periodicamente sono pubblicate le vicende emblematiche con gli interventi adottati. Non c’è? Allora cosa aspetti. Utilizza al meglio questo strumento di partecipazione segnalando la tua esperienza perché grazie anche alla tua storia e alle tue proposte possiamo evitare che alcune complicazioni si ripetano.

Soluzioni semplici, proprio dietro l’angolo, grazie alla partecipazione democratica che oltre alla giusta protesta sa fornire adeguate proposte per un concreto cambiamento in meglio della nostra società.

Racconta la tua esperienza e proponi soluzioni su www.magellanopa.it/semplificare

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *